DOCUMENTAZIONE - Storia e politica italiana e internazionale





INDICE

HOME

Presidenziali USA

Presidenziali Francia 07

COREA DEL NORD

EUROPA

ITALIA - STORIA

Pensiero Economico

IRAQ

ONU

PALESTINA

IRAN

AFGHANISTAN PAKISTAN

RUSSIA E CAUCASO

RIVOLUZIONE RUSSA

MEDIO ORIENTE

GLOBALIZZAZIONE

KOSOVA

ECHELON

UZBEKISTAN

AFRICA

ATTENTATI SPAGNA

MONDO

MEDIA

 

CERCA NEL SITO

 

Linkback:

Territorio scuola

Sensagent

Leprechaun


Agricoltura

Cose da sapere 

Sabato 25 giugno 2005 (Liberation - 06:00) 

OGM 

È un organismo vivente creato mediante la modifica dell'identità genetica di un organismo esistente. L'ingegneria genetica permette di prelevare uno o parecchi geni di un organismo per inserirli nel patrimonio genetico di un altro e dargli delle nuove caratteristiche. 

Cavolo, riso, tabacco... 

Piante transgeniche commercializzate o in corso di studio: banana, barbabietola, grano, cacao, caffè, cicoria, cavolo, colza, cetriolo, cotone, zucca, lattuga, mais, manioca, melone, garofano, pioppo, papaia, patata, mela, riso, soia, tabacco, pomodoro, girasole e vite. 

81 milioni di ettari 

Tra 1996 e 2004, la superficie mondiale delle colture di piante transgeniche è stata moltiplicata per 47. Rappresenta 81 milioni di ettari contro i 67,7 milioni del 2003, con un aumento del 20% tra 2003 e 2004. 

Fonte: Servizio Internazionale per l'Acquisizione delle Applicazioni Agro-biotech, http://www.isaaa.org

Sradicamento 

26 delle 48 parcelle di OGM piantato in Francia, in maggioranza colture di mais, sono state sradicate nel 2004 dagli oppositori agli OGM. 

Fonte: Commissione del Genio Biomolecolare. 

Che cosa dice la legge? 

In Francia e nell'unione europea, è vietato disseminare OGM nell'ambiente naturale, a fini di sperimentazione o di commercializzazione, senza una autorizzazione che è concessa solo dopo una valutazione dei rischi. Fondata su elementi scientifici, questa è affidata a comitati di esperti che danno il loro parere ai poteri pubblici. Fonte: www.ogm.gouv.fr 

il 59% 

della superficie mondiale 


piantata con OGM è localizzata negli Stati Uniti; il 20% in Argentina, il 6% in Canada, il 6% al Brasile ed il 5% in Cina.

 

INDICE

Cerca nel sito: