DOCUMENTAZIONE - Storia e politica italiana e internazionale


INDICE

HOME

Presidenziali USA

Presidenziali Francia 07

COREA DEL NORD

EUROPA

ITALIA - STORIA

Pensiero Economico

IRAQ

ONU

PALESTINA

IRAN

AFGHANISTAN PAKISTAN

RUSSIA E CAUCASO

RIVOLUZIONE RUSSA

MEDIO ORIENTE

GLOBALIZZAZIONE

KOSOVA

ECHELON

UZBEKISTAN

AFRICA

ATTENTATI SPAGNA

MONDO

MEDIA

 

CERCA NEL SITO

 


Una newsletter dal sito francese HaOui [24/10/2011]

Verso un fascismo europeo?

Il testo del MES in inglese (pdf)

Immaginatevi una nuova autorità che possa domandare, quando lo voglia, agli Stati di pagare entro sette giorni degli importi senza limiti. Un'autorità che possa accusare senza potere essere accusata. Un'autorità i cui dirigenti e dipendenti godano di immunità. Un'autorità che non può essere attaccata dai tribunali. Dei governi che non possono più ridiscutere gli impegni presi dai loro predecessori verso questa autorità. Un'autorità non eletta che deterrebbe nelle sue mani le casse degli stati Europei. Ebbene, una simile autorità sta per essere creata. Si chiama MES, Meccanismo Europeo di Stabilità, e dovrebbe entrare in vigore nel 2013. Ne avete mai sentito parlare? HaOui si è procurato la versione inglese di questo trattato in corso di ratifica e ve ne propone in esclusiva la sua traduzione, dato che per le solite ragioni di opacità, la sua versione francese non è diffusa.


---


Estratto del progetto di trattato in corso di ratifica.


Articolo 3


Oggetto

L'oggetto del MES è quello di mobilitare dei fondi e fornire assistenza finanziaria, sotto un rigorose condizioni di politica economica, a vantaggio dei membri del MES che hanno o sono minacciati di problemi di finanziamento gravi, se questo risulta indispensabile per salvaguardare la stabilità della zona Euro nel suo insieme. A questo riguardo, il MES ha il diritto di creare dei fondi con l'emissione di strumenti finanziari della zona euro nel suo insieme. A questo riguardo, il MES ha il diritto di creare fondi attraverso l'emissione di strumenti finanziari oppure concludendo accordi finanziari o di altro tipo con i Membri del MES, le istituzioni finanziarie o altri terzi.


Articolo 8


Capitale sociale

1. Il Capitale sociale ammonta a 700 miliardi di euro (EUR 700.000.000.000).


Articolo 9


Raccolta del capitale


[...] I Membri del MES, irrevocabilmente e incondizionatamente, s'impegnano a pagare su richiesta la Raccolta di capitale effettuata dal Direttore Generale in conformità al paragrafo presente, e questa richiesta deve essere pagata entro sette (7) giorni dal ricevimento della suddetta richiesta.


Articolo 10


Variazioni del capitale sociale

1. Il Consiglio dei Governatori […] può decidere variazioni del capitale sociale e di conseguenza modifiche all'articolo 8 e allegato 2.


Articolo 27


Lo statuto giuridico del MES, le immunità e i privilegi

2. Il MES ha piena personalità giuridica, e deve avere la piena capacità giuridica:

(A) di acquisire o alienare dei beni immobili e mobili;

(B) di contrattare;

(C) di adire in giustizia e

(D) di entrare in accordi quadro e/i in protocolli necessari per assicurarsi che il suo status, i suoi privilegi e immunità siano riconosciuti e messi in vigore.

3. Il MES, i suoi beni, fondi ed averi, ovunque si trovino e chiunque ne sia il detentore, godono di immunità rispetto a qualunque procedura giudiziaria, salvo nella misura in cui il MES rinunci espressamente alla sua immunità riguardo a qualsiasi procedura o per le condizioni di qualsiasi contratto, ivi compresa la documentazione sugli strumenti finanziari.

4. La proprietà, il finanziamento e gli attivi del MES, dovunque si trovino e qualunque ne sia il sito, sono esenti da perquisizioni, requisizioni, confische, espropriazioni o da qualunque altra forma di requisizione o presa di possesso per azione del potere esecutivo, giudiziario, amministrativo o legislativo.


Articolo 30


Immunità delle persone

1. Governatori, Governatori supplenti, Direttori, Direttori supplenti, Il Direttore Generale e i membri del personale devono essere al riparo di perseguimenti riguardanti gli atti compiuti da essi nella loro qualità di rappresentanti e godono dell'inviolabilità relativamente ai loro documenti ufficiali, salvo che il Consiglio dei Governatori rinunci espressamente a questa immunità.


---


Questi pochi articoli, apparentemente anodini, non lo diventano affatto se si misura l'ampiezza delle prerogative che comportano. Le attribuzioni sono enormi e sopratutto le cifre sono colossali. Si parla di centinaia di miliardi di Euro e questo non è che l'inizio.


 

INDICE

Cerca nel sito: